Presentazione

L'Università della Svizzera italiana e il Festival internazionale del film Locarno organizzano annualmente una Summer School dedicata all'analisi dei film e dei prodotti audiovisivi. Il corso fa parte di Réseau Cinéma CH, consorzio universitario svizzero che promuove il Master in Storia e teoria del cinema e il Master in Regia.

La XI Film Summer School intende affrontare i processi di ibridazione del cinema di finzione e documentario contemporaneo attraverso un dialogo con studiosi e autori. Gli studiosi invitati sono i professori Raffaele De Berti dell'Università degli Studi di Milano e il professor Jenaro Talens dell'Università di Ginevra, mentre tra i cineasti ospiti figurano i noti registi Lisandro Alonso (Argentina) e Christian Frei (Svizzera).

L'obiettivo della XI Film Summer School è di riflettere sui processi alla base del realismo cinematografico. Un "effetto di realtà" che non nasce da una semplice riproduzione del mondo che ci circonda, ma dalla presenza di una serie di strategie testuali e di condizioni culturali che consentono di mettere in campo quell'"effetto di realtà". Il film infatti non è semplicemente uno specchio che riflette quanto è posto davanti alla macchina da presa, ma un testo che figura o rifigura un mondo, lo esibisce ad uno spettatore, e spinge quest'ultimo ad aderire ad esso. Quello che è in gioco sono degli "effetti di realtà", legati a quanto il film mostra, al modo in cui lo propone allo spettatore, e alla maniera in cui lo spettatore prende quanto gli è proposto.

20 studenti universitari o laureati, provenienti dalla Svizzera e dall'estero, avranno la possibilitą di approfondire le tecniche di analisi ed i processi creativi e produttivi del film documentario attraverso le seguenti attivitą didattiche:

Seminari
Quattro lezioni-seminario, coordinate dal prof. Giuseppe Richeri, affronteranno il tema della rappresentazione del reale sul piano creativo e produttivo. Ospiti dei seminari saranno gli studiosi Raffaele De Berti (Università degli Studi di Milano) e Jenaro Talens (Università di Ginevra).

Laboratori
Due laboratori condotti da registi scelti tra i giovani professionisti attualmente più rappresentativi sulla scena internazionale, tra cui i registi Lisandro Alonso (Argentina) e Christian Frei (Svizzera). Con il coordinamento della dott.ssa Nevina Satta, gli autori presenteranno in modo analitico il processo creativo-produttivo delle loro opere e le caratteristiche del mercato di riferimento. Il lavoro di laboratorio prevede la visione dei film da analizzare e la discussione con l'autore delle diverse fasi di progettazione e realizzazione.

Le lingue ufficiali di lavoro sono l'inglese e il francese.


© 2010, Università della Svizzera italiana



59. Festival internazionale del film Locarno